LA GRANDUCHESSA SI DIVERTE

Nella capitale di un piccolo stato si esibisce, con una compagnia di balletti, una danzatrice che rassomiglia perfettissimamente alla Granduchessa sovrana dello stato. Il prefetto di polizia ed alcuni ministri decidono di fare allontanare per sempre la pericolosa sosia; ma, per un capriccio della Sovrana che ha voluto conoscere la ballerina, essi allontanano di fatto la Granduchessa mentre la sosia rientra a palazzo. Da questo scambio di persone derivano molti equivoci e molti incidenti: ad un certo momento, mentre la falsa Granduchessa deve fidanzarsi con un principe cugino, la falsa ballerina deve aderire alla domanda di matrimonio del fidanzato. A questo punto le due donne riprendono ciascuna il loro posto e tutto si conchiude nel modo migliore.
  • Durata: 85'
  • Tratto da: LIBERAMENTE RIDOTTO DALLA COMMEDIA "LA CORONA DI STRASS" DI UGO FALENA
  • Produzione: MARIO BORGHI PER L'INCINE
  • Distribuzione: S.A. CINEM.CA TIRRENA

NOTE

SCENEGGIATURA NON ACCREDITATA: ALDO DE BENEDETTI E MARIO MONICELLI
DIRETTORE DI PRODUZIONE: CARLO BENETTI
AIUTO REGISTA: MARIO MONICELLI
FONICO MARIO FARAONI
FRA GLI INTERPRETI: IL CORPO DI BALLO DIRETTO DA ROSA PIOVELLA ANSALDO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy