Il mercenario

ITALIA, SPAGNA - 1968
Per combattere il proprietario della miniera per la quale lavora, Paco assolda il mercenario Kowalski. I due stringono un patto: per duecento dollari al giorno il mercenario aiuterà Paco a fare la rivoluzione. Ai due si unisce una donna: Columba, la quale innamoratasi di Paco, lo mette in guardia contro l'avidità di Kowalski. Molti guai aspettano il trio.

CAST

CRITICA

"Si tratta di un film avventuroso diretto con mestiere. Discreta l'interpretazione." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 66, 1969)

"Una variazione sul tema della rivoluzione messicana con la rappresentazione del combattente e dell'ispiratore. In questo caso ci troviamo sempre al cospetto del messicano rivoltoso. Film di buon livello." (Teletutto)

"Passabile western avventuroso del poliedrico Sergio Corbucci, navigatore di lungo corso di ogni genere cinematografico, che s'industria per dare un tocco di nobiltà a una storia di ordinaria violenza. Accompagnato dagli enfatici ritocchi di Ennio Morricone, più implacabili delle Colt, l'ingrugnito Franco Nero guadagna un certo credito con in bocca la stupenda voce baritonale di Nando Gazzolo." (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 11 agosto 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy