IL LUNGO IL CORTO IL GATTO

ITALIA - 1967
Una ricca vedova, avendo trovato un gatto siamese nella camera ardente del defunto marito, lo crede la reincarnazione del medesimo e costringe la servitù, costituita da Gina, Ciccio e Franco, a servire il gatto che fa chiamare il "Commenda". Alla morte di questa stravagante donna la villa viene regalata a Gina e tutte le altre numerose sostanze ad un'opera di beneficenza con l'onere di dare un milione al mese a Ciccio e a Franco fino a quando costoro continueranno ad accudire al gatto. I due servi, che, nel frattempo per vendicarsi avevano messo in fuga il siamese, tentano di rintracciarlo ma vengono immischiati in una congiura, organizzata da un individuo soprannominato il "Gatto", ai danni del primo ministro del Guarany, Ordonez. Dopo diverse disavventure, durante le quali Ciccio e Franco salvano la vita a stento grazie alle loro inettitudine, i due smascherano il sicario e ritrovano il "Commenda" assicurandosi così una pingue pensione.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy