I promessi sposi

ITALIA - 1989
I promessi sposi
1600. In un borgo nei pressi di Lecco, Don Rodrigo, un signorotto spagnolo, impedisce il matrimonio tra due giovani del popolo, Renzo Tramaglino e Lucia Mondella di cui si è invaghito. Poiché il curato, don Abbondio, non trova il coraggio di resistere al signorotto poiché non può darsi il coraggio che non ha, ai due giovani non resta che la fuga. Lucia si rifugia presso un convento di Monza e Renzo va a Milano da un suo cugino. Lucia intanto viene rapita dai bravi al servizio di Don Rodrigo e viene tenuta segregata nel castello dell'Innominato, uomo dissoluto quanto potente che, colpito dalla grande fede della ragazza, finisce con il convertirsi e la lascia libera. Intanto a Milano la peste ha decimato la popolazione e Renzo, ritenuto un untore, ha corso il pericolo di essere ucciso dalla folla inferocita. I due giovani si ritrovano in un lazzaretto dove Don Rodrigo muore, colpito anche lui dalla peste e, finalmente, Renzo e Lucia sono liberi di sposarsi.
  • Altri titoli:
    THE BETROTHED
  • Durata: 450'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: romanzo omonimo di Alessandro Manzoni
  • Produzione: RAIUNO, HERMES FILM MUNICH, BAYERISCHER RUNDFUNK, GEVEST HOLDING B.V. ROTTERDAM, RTV LJUBLJANA.

NOTE

- MINISERIE TV IN 5 PUNTATE DA 90' CIASCUNA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy