Due cuori tra le belve

ITALIA - 1943
Due cuori tra le belve
Un sedicente esploratore inizia una spedizione alla ricerca di un inesistente animale, mirando a carpire un cospicuo premio che uno scienziato ha lasciato in custodia alla propria figlia Laura. La ragazza partecipa alla spedizione cui partecipa - clandestinamente - anche Totò, buffo tipo, che innamorato di Laura costituirà la sua guardia del corpo. Così, attraverso una sequela di comiche avventure verranno smascherati i truffatori e Laura, ritrovato il suo babbo presso una tribù di selvaggi, si unirà al suo salvatore.
  • Altri titoli:
    Totò nella fossa dei leoni
    Nella fossa dei leoni
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMICO, AVVENTURA
  • Tratto da: tratto dalla novella "Ventimila leghe sopra i mari" di Goffredo D'Andrea
  • Produzione: BASSOLI FILM - TIRRENIA CIN.
  • Distribuzione: ENIC

NOTE

- GIRATO NEGLI STABILIMENTI DI CINECITTA'.

- USCITO NEL 43' CON IL TITOLO "DUE CUORI TRA LE BELVE", NEL DOPOGUERRA E' STATO PROIETTATO CON IL TITOLO "NELLA FOSSA DEI LEONI".

- COREOGRAFIE DI VIRGILIO UBERTI.

- CONSIGLIERE COLONIALE: ANGELO LOMBARDI.

CRITICA

" (...) le trovate e le situazioni che non mancano nel copione sono state realizzate un po' fiaccamente senza quel ritmo, quel rilievo e quel mordente che le avrebbero rese veramente divertenti." (Ercole Patti, "Il Popolo di Roma", 27 giugno 1943)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy