A doppia faccia

ITALIA, GERMANIA - 1969
Unica azionista di una grande industria, Helen il cui matrimonio con John Alexander è in crisi per i rapporti che la legano alla segretaria Liz, muore nella sua auto per lo scoppio di un ordigno postovi da mano ignota. La causa ufficiale della morte è l'incidente, ma la polizia apre una inchiesta anche perché, per una clausola del testamento l'unico erede è il marito e non il padre di Helen che lavora nella stessa azienda. Alcune conoscenze casuali e strane coincidenze fanno pensare che la colpa sia di John il quale, per le macchinazioni di qualche persona è portato a credere che la moglie sia ancora viva. Egli però, superando con fermezza tutti i tranelli che lo stanno portando al limite della pazzia riesce con l'aiuto della polizia a smascherare i colpevoli...
  • Altri titoli:
    Das gesicht im dunkeln
    Liz et Helen
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "THE FACE IN THE NIGHT" DI EDGAR WALLACE
  • Produzione: ORESTE COLTELLACCI PER COLT PRODUZIONI CINEMATOGRAFICHE, MEGAFILM, RIALTO-PREBEN PHILIPSE GMBH
  • Distribuzione: PANTA

NOTE

- RICCARDO FREDA HA FIRMATO IL FILM COME ROBERT HAMPTON, LA MUSICISTA NORA ORLANDI COME JOAN CHRISTIAN.

- REVISIONE MINISTERO APRILE 1994.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy