100.000 dollari per Lassiter

ITALIA - 1965
100.000 dollari per Lassiter
Due banditi soci in una criminosa impresa, stanno fuggendo incalzati dagli inseguitori. Il primo, di nome Frank, debilitato per le ferite viene abbandonato alla sua sorte dal compagno Martin ma prima di cadere esanime trova la forza per tirare un colpo di pistola al traditore che, nonostante sia rimasto ferito in modo piuttosto grave, riesce a dileguarsi con il bottino. Molti anni dopo, Martin, divenuto proprietario di tutto un paese domina l'intera zona per mezzo di avventurieri abilissimi nel maneggiare la pistola, ma del tradimento nei confronti di Frank conserva un pesante ricordo, essendo costretto a vivere inchiodato su una poltrona a rotelle a causa della ferita ricevuta in quella circostanza. L'arrivo di uno straniero, un certo Lassiter che fa misteri della sua provenienza, tiratore infallibile di pistola mette in difficoltà la dispotica attività di Martin, che si trova costretto ad accettare di venire a patti con il nuovo arrivato, che gli fa sapere che Frank è tuttora vivo, libero e deciso a vendicarsi. Con l'appoggio di Lassiter, che sembra piegarsi facilmente di fronte al denaro Martin riesce a catturare l'avversario, ma non può eliminarlo a motivo di una lettera di circostanziata denuncia che Frank afferma di aver affidato a persona sicura. La lettera diviene così il perno sul quale ruotano i numerosi colpi di scena e la causa di numerosi attentati e incontri a fuoco al termine dei quali solo Lassiter rimane vivo.
  • Altri titoli:
    100.000 dollars pour Lassiter
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TOTALSCOPE EASTMANCOLOR
  • Produzione: ALBERTO GRIMALDI PER LA P.E.A. CINEMATOGRAFICA (ROMA), CENTAURO FILM (MADRID)
  • Distribuzione: P.E.A

NOTE

REVISIONE MINISTERO NOVEMBRE 1999
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy