Teho Teardo (Mauro Teardo)

PORDENONE (Italia), 19 Settembre 1966
 

BIOGRAFIA

Teho Teardo
Compositore, musicista e sound designer. Ha realizzato colonne sonore per importanti registi come Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino, Andrea Molaioli, Guido Chiesa, Daniele Vicari, Stefano Incerti, Claudio Cupellini divenendo nel giro di pochi anni un riferimento per la musica al cinema. Ha vinto il Ciak d'Oro per la migliore colonna sonora e ha ottenuto diverse candidature al Nastro d'Argento e David di Donatello. Nel 2009 vince il premio Ennio Morricone all'Italia Film Fest ed il David di Donatello per il film "Il Divo" di Paolo Sorrentino. Con la compagnia teatrale Socìetas Raffaello Sanzio realizza lo spettacolo "Ingiuria" in cui partecipano anche il violinista Alexander Balanescu e Blixa Bargeld degli Einsturzende Neubauten. Con quest'ultimo scrive e produce una canzone per la colonna sonora del film "Una vita tranquilla" di Claudio Cupellini. Collabora con importanti musicisti della scena internazionale come Erik Friedlander con cui registra "Giorni rubati" l'album ispirato alla poesia di Pasolini. Lavora con Lydia Lunch, Placebo, Mick Harris/Scorn, Girls Against Boys e molti altri. Con Mick Harris dà vita al progetto Matera. Con Jim Coleman dei Cop Shoot Cop realizza il progetto Here; con Martina Bertoni a Modern Institute. Con Scott Mccloud dei Girls Against Boys ha creato un nuovo progetto: Operator, l'album di debutto, "Welcome To The Wonderful World", è stato pubblicato nel 2004 e ha procurato al gruppo numerosi concerti in tutta Europa come opening act dei Placebo che hanno inaugurato il tour europeo con Operator all'Olympia di Parigi. Nel 2015, con l'attore Elio Germano, realizza lo spettacolo "Viaggio al temine della notte", tratto dal libro di Céline.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy