Lars von Trier (Lars Trier)

COPENHAGEN (Danimarca), 30 Aprile 1956
 

BIOGRAFIA

Lars von Trier
Regista del famoso "Le Onde del destino" (pellicola vincitrice, fra l'altro, del Grand Prix du Jury a Cannes nel 1996, del César come miglior film straniero e con una Nomination all'Oscar ad Emily Watson come attrice protagonista) è considerato uno dei più dotati registi europei. La sua filmografia inizia con "Nocturne" e "Images of a Relief", entrambi girati da studente alla Den Danske Filmskole ed entrambi vincitori del premio come migliore regia al Munich Film Festival nel 1981 e nel 1982. Fra gli altri suoi film "L'elemento del crimine" (1984), "Europa" (1991), e "Epidemic" (1988) oltre alla serie televisive "The Kingdom I" (1994) e "The Kingdom II", presentato a Venezia nel 1997. In occasione del film, "Idioti" (1998) , von Trier ha preso il voto cinematografico di Dogma evitando gli effetti speciali allo scopo di recuperare la verità, la spontaneità e la capacità di invenzione del mezzo cinematografico. Nel 200 firma la regia di " Dancer in the Dark", Palma d'oro a Cannes per il miglior film e candidato agli Oscar per la migliore canzone originale.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy