Dan Aykroyd (Daniel Edward Aykroyd)

OTTAWA, Ontario (CANADA), 1 Luglio 1952
 

BIOGRAFIA

Dan Aykroyd
Attore. Nasce in Canada e studia alla Carleton University di Ottawa. Lascia gli studi nel 1969 per andare a Toronto dove inizia a lavorare come attore di teatro al Second City Stage Group. Nel 1975 si trasferisce a New York e appare, assieme al comico John Belushi, nel famoso show televisivo della NBC "Saturday Night Live". La coppia Aykroyd - Belushi afferma il proprio il successo sul grande schermo nel 1980 con "The Blues Brothers" di John Landis. Lo stesso Aykroyd è autore della sceneggiatura a fianco di Landis. Nel 1983 torna a recitare per John Landis ma stavolta a fianco di Eddie Murphy in "Una poltrona per due". Lo stesso anno sposa l'attrice Donna Dixon. La coppia ha tre figlie, Danielle, nata nel 1989, Kingstone Belle nel 1993 e Stella Irene August nel 1998. Un altro grande successo lo attende dopo "Una poltrona per due": "Ghostbusters - Acchiappafantasmi", di cui è autore e cosceneggiatore oltre che interprete. Il film è campione d'incassi negli Stati Uniti e in Europa e il successo si replica nel 1989 con il sequel "Ghostbusters II - Acchiappafantasmi II". La sua carriera continua con commedie come "La retata" (1987) e "Ho sposato un'aliena" (1988), ma è per il film drammatico "A spasso con Daisy" (1989) che ottiene una nomination all'Oscar come migliore attore non protagonista. Negli anni Novanta recita in vari film che non hanno successo come "Chaplin" (1992) "Il sergente Bilko" (1996). Anche l'atteso sequel "The Blues Brothers - Il mito continua" (2000) delude rispetto al primo. Passa a interpretare ruoli minori in "La maledizione dello scorpione di giada" (2001) di Woody Allen, in "La casa della gioia" (2000) e in "Pearl Harbor" (2001).

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy