Weekend al cinema

Il cuore dell'Archibugi batterà Fast & Furious?Cassel in fuga sfuggirà al Disastro a Hollywood?
17 Aprile 2009
Weekend al cinema
Questione di cuore

QUESTIONE DI CUORE
genere: commedia
di Francesca Archibugi con Kim Rossi Stuart, Antonio Albanese
distrib. 01 distribution

Alberto, uno sceneggiatore di successo, bravo e un po’ matto, ed Angelo, un giovane carrozziere del Pigneto, sono entrambi vittime di un attacco di cuore e vengono ricoverati in ospedale nella stessa notte. I due, ricoverati nella stessa sala di rianimazione, nonostante la gravità delle loro situazioni sanitarie riescono a mantenere alto il morale e a farsi grandi risate. Una volta dimessi, Alberto e Angelo hanno una nuova visione della vita e sentono di essere diventati indispensabili l’uno per l’altro.

FAST & FURIOUS – SOLO PARTI ORIGINALI

genere: azione
di Justin Lin con Vin Diesel, Paul Walker
distrib. Universal

I fuggiaschi Dominique Toretto e Brian O’Conner si ritrovano nell’ultimo capitolo della saga tutta velocità e motori: Fast and Furious. Quando un crimine lo riporta a Los Angeles, nelle strade dove tutto ebbe inizio, Dominique ricostituisce il suo potere insieme all’ex agente O’Conner. Ma i due saranno presto obbligati ad affrontare un nemico comune e dovranno trovare il miglior modo per ottenere la loro vendetta, come sempre spingendosi al volante oltre il limite del possibile in un nuovo action-thriller ad elevato numero di ottani.

NEMICO PUBBLICO N.1 – L’ORA DELLA FUGA

genere: poliziesco
di Jean-Francois Richet con Vincent Cassel, Ludivine Sagnier
distrib. Eagle Pictures

Tornato in Francia dopo anni di esilio in Canada, Mesrine si allea con un killer soprannominato “La Portaerei” ed insieme mettono in atto una serie di rapine a mano armata. Finito nuovamente in prigione, Mesrine fa amicizia con l’astuto François ed insieme studiano con successo un piano per evadere. Il suo gesto lo renderà celebre tanto da imprimere le sue gesta in un’autobiografia.

LA VITA SEGRETA DELLE API

genere: drammatico
di Gina Prince-Bythewood con Dakota Fanning, Queen Latifah
distrib. Fox

Carolina del Sud, 1964. La 14enne Lily Owens, orfana di madre dall’età di 4 anni, si è costruita un’esistenza solitaria ed ha instaurato un rapporto piuttosto problematico con suo padre, un uomo rozzo e violento. Per sfuggire alla propria triste realtà, Lily decide di fuggire dalla fattoria paterna insieme alla sua governante, Rosaleen, e di ripercorrere le tracce del misterioso passato di sua madre.

DISASTRO A HOLLYWOOD

genere: commedia
di Barry Levinson con Bruce Willis, Robert De Niro
distrib. Medusa

Due settimane d’inferno nella vita di Ben, un produttore cinematografico in declino, alla disperata ricerca di fondi per realizzare il film che potrebbe risollevare la sua carriera e le sue finanze.

FOCACCIA BLUES

genere: docufiction
di Nico Cirasola con Dante Marmone, Tiziana Schiavarelli
distrib. Alessandro Contessa

In Puglia, nella città di Altamura, una piccola focacceria riesce in un’impresa alquanto difficile: mettere in crisi un grande punto vendita del colosso alimentare McDonald’s, valorizzando i prodotti tipici al grido di ‘qualità, genuinità e simpatia’. Nel frattempo, il fruttivendolo Dante si innamora di una sua cliente abituale, Rosa, che è invece affascinata da Manuel, uno personaggio piuttosto bizzarro.

COMPLICI DEL SILENZIO
genere: drammatico
di Stefano Incerti con Alessio Boni, Giuseppe Battiston
distrib. Mediaplex

Buenos Aires, 1978. I mondiali di calcio stanno per avere inizio e Maurizio Gallo, giornalista sportivo, si reca in Argentina per seguire la kermesse sportiva. Giunto sul posto, Maurizio entra in contatto con Ana, moglie di un argentino emigrato in Italia, per consegnarle del denaro proveniente dal marito. Tra i due nasce immediatamente un forte sentimento amoroso, anche se il giornalista ben presto scopre che Ana fa parte di una formazione guerrigliera che si oppone alla dittatura di Videla.

FUGA DAL CALL CENTER
genere: commedia
di Federico Rizzo con Tatti Sanguineti, Debora Villa
distrib. Gagarin

Gianfranco Coldrin, laureato in ‘vulcanologia’, si trova improvvisamente costretto a mettere da parte sogni e ambizioni e, per far fronte alla dura necessità di sbarcare il lunario, accetta un impiego in un call center. Stessa sorte tocca alla sua compagna Marzia, aspirante giornalista, ridotta a lavorare come centralinista in un telefono erotico. I due ragazzi, precari nel lavoro e ben presto anche nei sentimenti, arriveranno sull’orlo della catastrofe, ma un evento inaspettato cambierà la loro sorte…

NIENT’ALTRO CHE NOI
genere: drammatico
di Angelo Antonucci con Andrea Lucente, Annica Rodolico
distrib. Moviemax

Marco arriva in una nuova scuola dove il bullo Miki regna pressoché incontrastato. Gentile, studioso e apprezzato dalle compagne di classe, Marco diventa subito il bersaglio delle angherie dell’arrogante e violento Miki. E se le cose a scuola vanno male, a casa non vanno certo meglio, poiché ognuno dei due ragazzi vive una situazione familiare non esattamente idilliaca.

FRANKLYN

genere: drammatico
di Gerald McMorrow con Eva Green, Ryan Phillippe
distrib. Mediafilm

Esser è un uomo disperato in cerca del proprio figlio nelle dure strade dei senzatetto di Londra; Milo è un trentenne con il cuore spezzato alla disperata ricerca della purezza del primo amore; Emilia è una bellissima studentessa d’arte con tendenze suicide; Preest è un vigilante mascherato alla ricerca del suo nemico per le buie strade di Meanwhile City. Quattro personaggi che appartengono a mondi distanti. Ma ben presto questi mondi saranno destinati alla collisione.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy