Rimandato Fast & Furious 9

A causa della pandemia, slitta di un anno l'uscita del nuovo capitolo della serie: arriverà nelle sale di tutto il mondo non più il prossimo maggio ma ad aprile 2021
Rimandato Fast & Furious 9

A causa della pandemia globale dovuta alla propagazione del Covid-19, Universal Studios ha annunciato che Fast & Furious 9 non uscirà più a maggio ma fra un anno, ad aprile 2021.

L’annuncio è arrivato sui canali social della major. “Ci rendiamo conto dell’amore e le aspettative che il pubblico nutre per il prossimo capitolo della nostra saga” si legge nella nota.

“Ecco perché è particolarmente difficile comunicare che dobbiamo spostare la data di uscita del film. È diventato chiaro che non sarà possibile per i nostri fan di tutto il mondo vedere il film questo maggio. Sappiamo che c’è delusione nel dover aspettare ancora un po’, ma questa decisione è stata presa per la sicurezza di tutti”.

L’uscita italiana di Fast & Furious 9 era prevista per il 21 maggio. Con le sale attualmente chiuse in alcuni Paesi nel mondo, in particolare la Cina, e l’acuirsi della crisi negli Stati Uniti, la decisione di Universal appare inevitabile.

Il nuovo capitolo della serie è solo l’ultimo film a scontare le conseguenze del Coronavirus (tra questi, l’ultimo 007). Diretto da Justin Lin, il nono episodio della Fast Saga è diretto da Justin Lin. È interpretato da Vin Diesel, John Cena, Michelle Rodriguez, Charlize Theron e Helen Mirren.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy