L’ironia di von Trier

"In The Manager of It All prende in giro le relazioni tra Islanda e Danimarca" dice l'attore Fridrik T. Fridriksson
21 Marzo 2006
L’ironia di von Trier

Il nuovo film di Lars von Trier, The Manager Of It All, ironizzerà sulle attuali relazioni tra Islanda e Danimarca. A rivelarlo il regista islandese Fridrik Thor Fridriksson, che con questa commedia Dogma debutta davanti alla macchina da presa. Presente a Bergamo per la panoramica sulla cinematografia islandese organizzata dal Film Meeting, il regista di Children of Nature dice:  “Con Lars siamo amici da lungo tempo, abbiamo co-prodotto molti film. Quando mi ha chiesto di interpretare The Manager Of It All, non ho potuto rifiutare”. “E’ la mia prima prova d’attore – prosegue – in una commedia dove Lars prende in giro il sovvertimento delle relazioni tra Islanda e Danimarca a cui stiamo assistendo”. Dopo essere stata colonia danese per oltre 400 anni, ora l’Islanda sta ribaltando i rapporti di forza: “I nostri imprenditori stanno facendo acquisizioni massicce in Danimarca”. Del cast di The Manager Of It All, attualmente sul set, fanno parte Jean-Marc Barr, Jens Albinus, Peter Gantzler, Iben Hjejle, Louise Mieritz e Mia Lyhne. Prodotto dalla Zentropa di Von Trier con un budget di 3 milioni e mezzo di dollari, The Manager Of It All potrebbe essere presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy