E’ tornato Arthur

Russell Brand, Helen Mirren e tanti altri sul set newyorkese della commedia diretta da Jason Winer. Remake dell'omonimo film con Dudley Moore
15 Luglio 2010
E’ tornato Arthur

Sono in corso in questi giorni a New York City le riprese di Arthur, remake dell’omonima commedia del 1981 diretta da Steve Gordon e interpretata da Dudley Moore. In cabina di regia, oggi, Jason Winer (premiato con il Guild Award per l’episodio pilota della serie Modern Family), mentre il ruolo del protagonista è affidato a Russell Brand, chiamato ad interpretare un uomo al bivio, costretto a scegliere tra un matrimonio combinato (e molto fruttuoso, con l’ereditiera Susan, interpretata da Jennifer Garner), e l’amore per la bella Naomi (Greta Gerwig). Ad aiutarlo, come sempre sin da quando era bambino, la tata Hobson, che avrà il volto e le fattezze del premio Oscar Helen Mirren. Ed è proprio il personaggio della tata la vera novità rispetto al film originale, dove ad affiancare Arthur vi era un maggiordomo (John Gielgud, premiato con l’Oscar come miglior attore non protagonista).
Prodotto da Larry Brezner, Kevin McCormick, Chris Bender e Michael Tadross, Arthur sarà distribuito nelle sale da Warner Bros.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy