Ciné mette il Turbo

A Riccione le convention Disney, Warner Bros., Medusa e Fox. Che presenta in anteprima In Trance di Danny Boyle e organizza un evento speciale per lanciare l'atteso film animato di David Soren
3 Luglio 2013
Ciné mette il Turbo
Turbo

Seconda giornata di listini a Ciné – Giornate estive di cinema a Riccione. Oggi è la volta delle corazzate Walt Disney, Warner Bros., Medusa e 20th Century Fox, con Bim, Koch Media e Notorious. La casa di Topolino dopo aver presentato in anteprima The Lone Ranger di Gore Verbinski (da oggi in sala), punta forte già dal 21 agosto con il nuovo film Pixar Monsters University, prequel del fortunatissimo Monsters & Co. uscito nel 2001, con l’altra animazione Frozen – Il regno di ghiaccio di Chris Buck e Jennifer Lee previsto per le feste natalizie (19 dicembre). Prima di allora, il 7 novembre arriverà lo spin-off di Cars, sempre realizzato dalla Pixar, Planes, mentre il 21 novembre toccherà a Thor: The Dark World, secondo capitolo sul supereroe Marvel ancora interpretato da Chris Hemsworth. Il 16 gennaio 2014 sarà la volta di Saving Mr. Banks, con Tom Hanks, Emma Thompson, Colin Farrell e Paul Giamatti diretti da John Lee Hancock nel film che racconta la storia dell’adattamento cinematografico di Mary Poppins. Il 4 aprile Chris Evans sarà nuovamente Captain America, nel sequel The Winter Soldier, mentre Angelina Jolie e Juno Temple duetteranno in Malefica, opera prima di Robert Stromberg incentrata sulla strega de La bella addormentata nel bosco. Il 14 agosto 2014, invece, arriverà l’altro cartoon The Good Dinosaur, diretto da Bob Peterson e scritto dal nostro Enrico Casarosa, nominato all’Oscar nel 2012 per il cortometraggio La luna.
Come di consueto all’insegna dei film d’autore il listino Bim, che dal recente Festival di Cannes ha acquistato Il passato di Asghar Farhadi (premiato per l’interpretazione di Bérénice Bejo), Like Father, Like Son di Kore-eda Hirokazu (premio della Giuria) e Giovane e bella di François Ozon. In autunno arriverà l’atteso biopic Diana di Oliver Hirschbiegel, con Naomi Watts nei panni di Lady D. L’attrice sarà anche protagonista insieme a Robin Wright di Two Mothers, diretto da Anne Fontaine. Poi sarà la volta di The Grandmasters di Wong Kar-wai, mentre Mia Wasikowska è protagonista di Tracks di John Curran. Parla anche italiano il listino della casa di distribuzione di Valerio De Paolis, con il nuovo film di Sabina Guzzanti, La trattativa, quello di Bruno Oliviero (La variabile umana, con Silvio Orlando e Giuseppe Battiston) e con Che strano chiamarsi Federico!, il film che Ettore Scola sta realizzando su Fellini. Nel 2014, poi, arriveranno il nuovo film di Steve McQueen, 12 Years a Slave, ancora interpretato da Michael Fassbender, con Brad Pitt e Benedict Cumberbatch, August: Osage County di John Wells, con Julia Roberts, Meryl Streep, Ewan McGregor e Juliette Lewis, Closed Circuit di John Crawley con Eric Bana e Rebecca Hall, Le volcan di Alexandre Coffre con Dany Boon e, anche questo dal Festival di Cannes, The Immigrant di James Gray, con Marion Cotillard, Joaquin Phoenix e Jeremy Renner.
Koch Media porta nelle sale dall’11 luglio Uomini di parola di Fisher Stevens, con Al Pacino, Christopher Walken e Alan Arkin, mentre il 14 agosto sarà la volta di Drift – Cavalca l’onda, film sul mondo del surf. A fine estate, invece, il 12 settembre, arriverà il nuovo film di Michel Gondry, Mood Indigo – La schiuma dei giorni, con Romain Duris e Audrey Tautou. Il 26 settembre toccherà all’horror Oscure presenze di Scott Stewart, poi al nuovo lavoro di Eli Roth, The Green Inferno, mentre più avanti arriverà il film di Neil Jordan, Byzantium, con Saoirse Ronan e Gemma Arterton. Bill Nighy e Aaron Eckhart sono invece i protagonisti di I, Frankenstein diretto da Stuart Beattie e atteso nel 2014. Come Walk of Shame di Steven Brill, con Elizabeth Banks e James Marsden. Dalla Corea arriva Snow Piercer di Bong Joon-ho, mentre Jonathan Teplitzky dirige Nicole Kidman, Stellan Skarsgård e Colin Firth in The Railway Man, dall’autobiografia di Eric Lomax, soldato britannico catturato dai giapponesi a Singapore nel 1942 e costretto insieme ad altri moltissimi prigionieri a costruire la ferrovia Birmania-Thailandia, storia che ispirò anche Il ponte sul fiume Kwai. Dagli autori di Scary Movie, Aaron Seltzer e Jason Friedberg, arriva poi la commedia Best Night Ever. Jessica Chastain, James McAvoy e Viola Davis sono i protagonisti di The Disappearance of Eleanor Rigby di Ned Benson, mentre Jim Mickle dirige il thriller We Are What We Are.
Accompagnato da Giovanni Veronesi, Elio Germano e Alessandra Mastronardi (regista e interpreti di L’ultima ruota del carro, nelle sale il 14 novembre), con Rocco Papaleo e Riccardo Scamarcio (regista e interprete di Una piccola impresa meridionale, previsto in sala il 17 ottobre), il listino Warner Bros. punta su grandi blockbuster (come Pacific Rim di Guillermo Del Toro in uscita l’11 luglio e The Hobbit: La desolazione di Smaug di Peter Jackson, atteso a Natale) e titoli di sicuro appeal anche per un pubblico più giovane: One Direction 3D e I puffi 2 3D. Non mancherà lo spettacolo grazie a Elysium di Neill Blomkamp, che dopo District 9 realizza un’altra ambiziosa sci-fi con Matt Damon (in sala il 29 agosto) e molta curiosità accompagna l’uscita di Gravity, nuovo film di Alfonso Cuarón interpretato da George Clooney e Sandra Bullock e ambientato nello spazio profondo (in sala dal 3 ottobre). Il 14 agosto Denzel Washington e Mark Wahlberg saranno Cani sciolti (2 Guns), mentre il 21 agosto arriverà l’horror L’evocazione – The Conjuring, entrambi anticipati il 18 luglio dalla commedia apocalittica Facciamola finita Evan Goldberg e Seth Rogen, interpretata dallo stesso Rogen insieme a James Franco, Jonah Hill, Jay Baruchel e Craig Robinson. Il 12 settembre Jennifer Aniston sarà protagonista della commedia Come ti spaccio la famiglia di Rawson Marshall Thurber, mentre il 10 ottobre Roland Emmerich ci mostrerà la distruzione della Casa Bianca in White House Down, con Jamie Foxx e Channing Tatum. Dal regista di Mongol, Sergei Bodrov, arriva invece il fantasy Seventh Son con Julianne Moore, coprotagonista anche dell’atteso remake di Carrie, diretto da Kimberly Peirce e interpretato da Chloe Moretz, in uscita il 28 novembre. Tom Hanks è invece il protagonista del nuovo film di Paul Greengrass, Captain Phillips, tratto dal libro biografico di Richard Phillips “A Captain’s Duty: Somali Pirates, Navy SEALS, and Dangerous Days at Sea” (7 novembre). A Natale arriverà l’atteso Piovono polpette 2, sequel del fortunato film d’animazione, mentre il 5 dicembre arriverà Battle of the Year 3d: La vittoria è in ballo di Benson Lee, film sul campionato internazionale di breakdance.
Con Notorious Pictures, invece, arriveranno l’atteso terzo capitolo della saga su Riddick, sempre con Vin Diesel, in sala dal 5 settembre, mentre durante le feste natalizie le sale ospiteranno Belle & Sebastian, film di Nicolas Vanier tratto dal libro di Cécile Aubry, già trasformato in serie tv animata nei primi anni ’80.
Imponente, infine, la squadra di registi e attori che accompagnerà la presentazione del listino Medusa: Paolo Genovese, Claudia Gerini, Marco Giallini e Anna Foglietta per Tutta colpa di Freud (titolo provvisorio), la nuova commedia del regista di Una famiglia perfetta previsto nelle sale dal 9 gennaio 2014; Federico Moccia con Primo Reggiani per Universitari (3 ottobre), Gennaro Nunziante per ben due film, il nuovo con Checco Zalone (Sole a catinelle, 31 ottobre) e L’amico di scorta, ancora in preparazione e previsto nel 2014. Fausto Brizzi, insieme a Diego Abatantuono, Raoul Bova, Angela Finocchiaro e Claudia Gerini, presenterà Indovina chi viene a Natale?, commedia corale che Medusa porterà in sala durante le festività, con Abatantuono tra i protagonisti anche di Soap opera, commedia di Alessandro Genovesi e interpretata da Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi e Chiara Francini. Per il nuovo film di Carlo Vanzina, Sapore di te, interverranno Vincenzo Salemme, Serena Autieri, Nancy Brilli, Martina Stella e Giorgio Pasotti. Il listino prevede poi Un piano perfetto di Pascal Chaumeil, con Dany Boon e Diane Kruger (19 settembre), l’animazione Tarzan (anche in 3D), l’opera prima di Paolo Ruffini (Fuga di cervelli), il nuovo film di Enrico Lando (Quasi quasi amici, con Pio e Amedeo), il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, un nuovo film con Ficarra & Picone, il nuovo film di Paolo Sorrentino.
Fa sul serio anche la 20th Century Fox, che stasera presenta in anteprima italiana In Trance di Danny Boyle, con James McAvoy, Vincent Cassel e Rosario Dawson (sugli schermi poi dal 29 agosto) e organizza alle 19.15 l’Evento Speciale “Fox Turbo Race Gp”, gare di go-kart per esercenti e addetti ai lavori per lanciare l’atteso film d’animazione Turbo, diretto da David Soren e in uscita il 18 agosto. A fine luglio (il 25) esce invece in day and date Wolverine – L’immortale, con Hugh Jackman diretto da James Mangold e catapultato in Giappone; il 12 settembre sarà la volta di Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: il mare dei mostri, mentre sul fronte commedie arriveranno Gli stagisti con Owen Wilson e Vince Vaughn (26 settembre) e Corpi da reato con Sandra Bullock e Melissa McCarthy (10 ottobre). Il 14 novembre sarà la volta dell’atteso The Counselor – Il procuratore, nuovo film di Ridley Scott basato sulla prima sceneggiatura originale di Cormac McCarthy e interpretato da un cast all star: Michael Fassbender, Brad Pitt, Cameron Diaz, Penelope Cruz e Javier Bardem. Gran bel cast (Steve Carell, Sam Rockwell e Toni Collette) anche per The Way, Way Back scritto e diretto a quattro mani da Nat Faxon, Jim Rash (in sala il 5 dicembre), mentre la proposta natalizia di Fox – dal 19 dicembre – sarà A spasso con i dinosauri, naturalmente anche in 3D. Interessanti anche le anticipazioni 2014: oltre al nuovo film diretto e interpretato da George Clooney (The Monuments Men), con Cate Blanchett, Matt Damon, John Goodman e Bill Murray (in sala dal 30 gennaio), arriverà anche il nuovo film da regista di Ben Stiller, I sogni segreti di Walter Mitty, interpretato anche da Sean Penn, remake di Sogni proibiti, film del 1947 diretto da Norman Z. McLeod. Sempre l’anno venturo, in primavera, arriveranno i due film d’animazione Mr. Peabody and Sherman e Rio 2, mentre per San Valentino uscirà Storia di una ladra di libri con Geoffrey Rush ed Emily Watson e, due settimane più tardi, il 27 febbraio, Runner Runner, film con Justin Timberlake e Ben Affleck sul gioco d’azzardo online. Su quale titolo scommettete?

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy