Anni difficili, ma da premiare

Restauro e riconoscimento per il capolavoro di Luigi Zampa. Che rivive tra "Questi Fantasmi" del Lido
29 Agosto 2008
Anni difficili, ma da premiare
Luigi Zampa

Un riconoscimento del Comune di Modica a Matteo Pavese, restauratore della Cineteca Nazionale di Milano, per il recupero di Anni difficili di Luigi Zampa. In occasione della proiezione del capolavoro di Zampa alla 65ª Mostra del Cinema di Venezia, all’interno della retrospettiva “Questi fantasmi: Cinema italiano ritrovato (1946-1975)”, il Comune di Modica ha voluto infatti ringraziare, presso la Sala Tropicana dell’Hotel Westin Excelsior – Spazio Italia, Pavese e la Cineteca di Milano, che, in collaborazione con la Cineteca di Torino e di Bologna, hanno permesso il restauro del film, girato sessant’anni fa nel comune siciliano. A suggerire la location fu lo scrittore Vitaliano Brancati, che oltre ad essere l’autore del romanzo da cui fu tratto il film, Il vecchio con gli stivali, curò anche la sceneggiatura. Un evento importante per la città di Modica, che ospitò la troupe del film per ben sei mesi, come ha precisato il sindaco Antonello Buscema, che ha riportato anche dei simpatici aneddoti danzanti sugli attori Massimo Girotti e Delia Scala. Presente all’incontro Anna Proclemer, moglie di Brancati, Alberto Barbera, direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino, e l’Antica Dolceria Bonaiuto, che ha realizzato per l’occasione una tavoletta di cioccolata con la locandina del film.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy