A Chiara vince alla Quinzaine

Il film di Jonas Carpignano, che fa bis dopo A Ciambra, si aggiudica il Label Europa Cinemas Cannes: leggi
A Chiara vince alla Quinzaine
A Chiara

A Chiara di Jonas Carpignano vince alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes.

Sebbene la sezione parallela del festival francese non sia competitiva, i premi vengono assegnati dai suoi partner.
Il Label Europa Cinemas Cannes per il miglior film europeo è andato a A Chiara di Jonas Carpignano e il Premio SACD a Magnetic Beats (Les Magnétiques) di Vincent Maël Cardona.

Il regista Jonas Carpignano e la protagonista del film Swamy Rotolo // ©Isabella Torre

E’ la seconda volta che Carpignano si aggiudica l’etichetta Europa Cinemas, aveva vinto nel 2017 per A Ciambra, il secondo film della sua trilogia calabrese.

A Chiara ora riceverà il supporto di Europa Cinemas Network, con ulteriori promozioni e incentivi per gli esercenti per facilitare ed estendere la programmazione del film.

A Chiara, si legge nella motivazione della giuria, “riflette un genere che è stato ampiamente trattato nel cinema ma questa volta da un nuovo prospettiva”. E aggiunge: “Questa storia del graduale potenziamento del giovane personaggio femminile e del suo rapporto con suo padre e la sua famiglia allargata è brillantemente strutturata e costruita. Il casting di non professionisti in tutti i ruoli funziona molto bene e il sound design dà un grande contributo all’appeal del film”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy