UNDERWORLD

USA, GERMANIA, UNGHERIA, GRAN BRETAGNA - 2003
UNDERWORLD
Vampiri e Lupi Mannari si sono evoluti di nascosto ma sono profondamente radicati nella civiltà umana. Selene, una bella e forte vampira, scopre che i nemici hanno intenzione di rapire Michael, un giovane medico che appartiene agli umani, per creare una nuova razza di predatori invincibili. Dopo aver instaurato con Michael un insolito legame, tenta di salvarlo con tutte le sue forze dal feroce assalto dei licantropi.
  • Durata: 121'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, HORROR, THRILLER, FANTASY
  • Produzione: LAKESHORE ENTERTAINMENT, LAURINFILM, SUBTERRANEAN PRODUCTIONS LLC, SUBTERRANEAN PRODUCTIONS UK, UNDERWORLD PRODUKTIONS GMBH
  • Distribuzione: COLUMBIA TRISTAR ITALIA (2004)
  • Data uscita 30 Gennaio 2004

CRITICA

"Dal punto di vista narrativo 'Underworld' pesca dal mucchio; è una parafrasi al femminile di 'Blade', cita il classico 'La mummia', arriva a scomodare Shakespeare suggerendo una versione horror di 'Romeo e Giulietta', con i licantropi come Capuleti e i vampiri come Montecchi. La città tenebrosa, i sotterranei claustrofobici, le luci livide e baluginanti del neon rimandano al repertorio del 'Corvo'; l'atmosfera gotica contiene parti di 'Matrix', fino ai combattimenti a colpi di arti marziali. Per non dire poi del look di Selene, tra latex sadomaso e costumi del manga giapponese. Proveniente dal reparto artistico del cinema, l'esordiente Len Wiseman ambisce a realizzare/produrre una sintesi d'immaginario giovanile: con risultati allo stesso tempo, divertenti e artificiosi." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 31 gennaio 2004)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy