UNA SU TREDICI

12+1

ITALIA, FRANCIA - 1969
Un italiano emigrante in America diviene unico erede di tredici sedie d'epoca. Deluso dell'eredità l'uomo vende tutto ad un antiquario. Più tardi scopre che all'interno di una delle sedie è nascosta un'autentica fortuna in gioielli. Ma ormai è troppo tardi, perché la sedia è in possesso di un istituto per l'assistenza agli orfani che grazie al ritrovamento del tesoro riesce a risolvere una difficile situazione finanziaria.
  • Altri titoli:
    UNA SU 13
    DOUZE ET UN
    THE 13 CHAIRS
    TWELVE PLUS ONE
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR, EASTMANCOLOR
  • Produzione: C.C.F. (ROMA), COMPTOIR FRANCAIS PROD. CIN.QUE (PARIGI)
  • Distribuzione: I.I.F.

CRITICA

"La vicenda, che prende l'avvio da una trovata non proprio originale, si spezzetta in una serie di episodi marginali caratterizzati da una comicità farsesca e grossolana. Nel complesso, il film manca di equilibrio mentre del tutto incontrollata appare l'interpretazione dei protagonisti". ("Segnalazioni cinematografiche", vol. 68, 1970).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy