Un solo grande amore

La casa de las palomas

ITALIA, SPAGNA - 1972
Un solo grande amore
Un giorno, durante una lezione, l'attenzione di Sandra Ruvio, studentessa diciassettenne in un collegio femminile retto da suore, è attirata da Fabrizio, un playboy. Questo non più giovane personaggio frequenta l'abitazione della famiglia Ruvio: corteggia Arianna, madre di Sandra. La donna però non è troppo convinta dei propri sentimenti per Fabrizio: prende tempo, anche per vedere quali saranno gli sviluppi di un affetto che un altro corteggiatore nutre per lei. Allora, Fabrizio rivolge le sue attenzioni verso Sandra, la quale contraccambia e i loro incontri amorosi si svolgono in una casa di appuntamenti. Arianna reagisce acconsentendo a divenire l'amante di Fabrizio. Sandra, ferita nei suoi sentimenti si chiude in se stessa, anche se qualche volta la sua collera esplode in atteggiamenti violenti. Fabrizio torna da Sandra perché si rende conto dell'inconsistenza della relazione che ha con Arianna, e di essersi innamorato, invece, della giovane.
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANORAMICA, EASTMANCOLOR
  • Produzione: INTERNATIONAL APOLLO FILMS (ROMA), STAR FILMS (MADRID)
  • Distribuzione: FIDA - MITEL, STARDUST

CRITICA

"Parente della peggiore letteratura romantica, il film presenta personaggi da fumetto i quali, dopo lunghi discorsi infarciti di frasi fatte e vuote, si esibiscono in eccessi passionali di cui paradossalmente si dichiarano vittime. Ridicola per l'inconsistenza psicologica delle figure proposte e per i puerili ricorsi a simbolismi pretenziosi." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 74, 1973).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy