Ritratto di un assassino

Portrait d'un assassin

FRANCIA - 1949
Ritratto di un assassino
Lucienne è una giovane donna bellissima ma spietata. E' la direttrice di un circo molto grande e ogni volta che un uomo le si avvicina per corteggiarla, lei gli propone un patto: si concederà solo dopo che il pretendente si sarà esibito in un pericoloso numero acrobatico in sella ad una moto. Il numero è così difficile che la maggior parte di quelli che lo hanno provato sono morti, altri, tra cui il giovane Erich, sono rimasti invalidi per sempre. Fabius, dopo essere stato sedotto da Lucienne, lascia sua moglie Martha e decide di provare anche lui a eseguire il numero per conquistare la donna. Martha non accetta di veder morire l'uomo che ama ed esegue le acrobazie al posto di Fabius, ma cade e muore. Il suo sacrificio scuote Fabius che capisce il male che Lucienne compie regolarmente e decide di vendicarsi uccidendola. Dopo aver commesso il crimine, Fabius vuole uccidersi a sua volta e sceglie di farlo in sella alla motocicletta. Esegue le evoluzioni, ma per miracolo, resta illeso. Non gli resta che denunciarsi alla polizia.
  • Altri titoli:
    Portrait of a Murderer
    Portrait of an Assassin
  • Durata: 100'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, GIALLO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: SECA
  • Distribuzione: TAURUS

NOTE

- LA COLLABORAZIONE DI ORSON WELLES ALLA SCENOGRAFIA NON E' ACCREDITATA NEI TITOLI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy