Questi fantasmi

ITALIA - 1954
Secondo la voce popolare, in un antico palazzo napoletano s'aggirerebbero dei fantasmi. Per sfatare la leggenda, il proprietario concede alloggio gratuito a Pasquale Loiacono, il quale dovrà dare ai vicini l'impressione che tutto il palazzo è abitato. Pasquale è un ingenuo, che crede all'esistenza dei fantasmi: prima quindi di trasferirsi nel nuovo alloggio, egli consulta un mago, il quale si dice convinto che i fantasmi lo tratteranno bene. La moglie di Pasquale, Maria, ha uno spasimante al quale resiste, non volendo tradire il marito. Alfredo, lo spasimante, non vuole che alla donna amata manchino gli agi della vita: manda perciò ai Loiacono mobili, gioielli, denaro. L'ingenuo Pasquale attribuisce questi doni alla generosità di un fantasma...

CAST

CRITICA

"(...) il film denuncia in modo evidente la propria derivazione da un'opera teatrale, alla quale rimane inferiore. Buona in parte l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 36, 1954)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy