Provincia violenta

ITALIA - 1978
Provincia violenta
Augusto, boss di Aversa, si serve per i suoi ricatti dell'istituto di bellezza diretto da Flavia, situato nel prestigioso Hotel Bellavista. Una volta entrate, infatti, le clienti facoltose vengono drogate e poi fotografate in pose compromettenti. Quando la sua amica Nadia viene trovata uccisa, il capitano dei carabinieri Franco Sereni, in aspettativa a causa dei suoi metodi poco ortodossi, inizia a indagare. Ogni traccia che trova viene però abilmente cancellata da Righi, il corrotto commissario locale alle dipendenze di Augusto. L'unica speranza di Sereni sono la signora Ognissanti, moglie di un uomo politico, e la bella Helen, due delle vittime disposte a parlare. Il capitano arriva così fino a Flavia: riuscirà a fermare la terribile catena di morti e a scampare lui stesso al pericolo?
  • Altri titoli:
    Provinz ohne Gesetz
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA
  • Produzione: SIGMA MERCURY
  • Distribuzione: SIGMA/GENERAL
  • Vietato 14

CRITICA

"La macabra danza (...) viene condotta da una regia grossolana che, tra l'altro, non riesce neppure a conferire un volto ai legnosi attori". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 87, 1979)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy