PICCOLI NAUFRAGHI

ITALIA - 1938
Dodici ragazzi, durante la guerra etiopica, decidono di dirigersi verso l'Africa. Imbarcatisi clandestinamente su di un piroscafo mercantile, sono sorpresi dalla nebbia che provoca un naufragio. Per mezzo di una scialuppa essi, dopo lunga navigazione, toccano terra in un isolotto sperduto. Qui si organizzano alla meglio, sempre in attesa del passaggio di qualche nave. E infatti un giorno sopraggiunge un veliero, il cui capitano e il cui equipaggio appaiono tipi piuttosto loschi. I ragazzi sono incaricati di trasportare a terra alcune cassette che si dimostrano, in breve, piene di armi e munizioni. Si tratta di alcuni avventurieri che contrabbandano in favore del Negus. I ragazzi abilmente riescono a impadronirsi del veliero, dopo una fiera lotta con la ciurma, e a far ritorno con esso.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy