MANHATTAN BABY

ITALIA - 1982
Susy, una bimba newyorchese di una decina d'anni, si reca in Egitto con la mamma giornalista e il papà archeologo, studiosi di antichità egiziane. Rimasta momentaneamente sola in una moschea, viene avvicinata da una strana megera, che le mette nella mano un ciondolo esotico, nel quale è incastonata una pietra turchina dicendole: "Le tombe sono dei morti", proprio mentre il padre sta esplorando il sepolcro di Abumbenor, leggendario "spirito del male" vissuto millenni prima dell'inizio delle dinastie faraoniche. Ritornata a New York con i suoi, la bimba si rivela - suo malgrado - portatrice di poteri malefici legati al ciondolo maledetto, poteri che scatenano ogni sorta di calamità, che culminano in un orrendo finale.
  • Altri titoli:
    EVIL EYE
    EYE OF THE EVIL DEAD
    IL MALOCCHIO
    THE POSSESSED
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: SCOPE COLORE
  • Produzione: FABRIZIO DE ANGELIS FULVIA FILM
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (GENERAL) - AB VIDEO, AVO FILM
  • Vietato 14

CRITICA

Lucio Fulci, piccolo specialista di horror molto apprezzati in quel di Francia, confeziona anche questa volta un film con tutti gli orrori al loro posto. (Segnocinema)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy