LOST ANGELS

LOST ANGELS

USA - 1989
LOST ANGELS
Un adolescente viene arrestato con una sua amica durante una rissa. I due finiscono in un istituto per giovani. Il ragazzo lasciato alle cure di uno psicanalista, acquista fiducia e si lascia guidare; gli altri, invece, non hanno la stessa fortuna.
  • Altri titoli:
    THE ROAD HOME
  • Durata: 108'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: THOMAS BEAR E HOWARD ROSENMAN PER ORION PICTURES
  • Distribuzione: PENTA FILM - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

CRITICA

I luoghi comuni sulla violenza e l'aggressività dei ragazzi abbandonati a se stessi sono rappresentati da Hudson con un'enfasi spettacolare. (Giovanni Grazzini)

Il film poco riuscito ha tuttavia un'ambientazione a tratti interessante, momenti di forte intensità: e Adam Horovitz, protagonista immaturo, è spesso patetico, toccante. (Lietta Tornabuoni, La Stampa)

Il lieto fine, diventa melodrammatico, se non proprio moralistico, con i figli che si redimono da soli, malgrado le inadempienze dei genitori troppo occupati a lavorare e a far soldi. (Alfio Cantelli, Il Giornale)

Peccato che nell'insieme il film risulti convenzionale, proceda cioè per schemi piuttosto scontati, fino al (quasi) happy end di prammatica. Il tocco umano, la denuncia sociale, più che sacrificati risultano sostituiti da un andamento narrativo dal levigato tocco hollywoodiano. (L'Eco di Bergamo)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy