LA VERGINE DI BALI

ITALIA - 1972
Oppresso dalla perfetta e monotona efficienza di una città come Londra, David Rank è ossessionato dai discorsi della fidanzata che gli propone, anzi, gli impone una vita matrimoniale schiavizzante: parte per l'isola di Balì dove campa alla giornata. Ma nell'isola inciampa a ogni passo contro vari ostacoli; e poi si trova con la necessità di lavorare almeno tutte le volte che le sbronze e le risse gli meritano qualche multa. Contribuisce ad animare vistose cerimonie crematorie, fa la guida turistica, scommette sulle corse dei tori, è costretto a lavorare per un certo Porfirio, ufficialmente commerciante in alcoolici e clandestinamente trafficante in oro. Sfugge a vari attentati orditi da Porfirio che lo ritiene spia della polizia, e si ritrova in un'isola in compagnia di Maryon, sorella di uno stravagante etnologo. Scoperto dalla polizia e nuovamente immischiato nella faccenda dell'oro, scampa con la ragazza a un cruento scontro tra gli uomini di Porfirio e la polizia. Ormai innamorato, si accinge a partire con Maryon per tornare in Inghilterra, quando s'accorge che la nuova fidanzata gli ripete parola per parola e col medesimo tono il discorso della prima. Ancora una volta fugge.
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE EASTMANCOLOR
  • Tratto da: UN IDEA DI SHAHMARDEKA EFFENDI
  • Produzione: ITALSWISS (ROMA) DARMA PUTRA DJAJA (GIACARTA)
  • Distribuzione: REGIONALE - CINEHOLLYWOOD
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy