LA SMANIA ADDOSSO

ITALIA - 1962
In un piccolo paese siciliano, due ragazzi - Totò e Nicola - in particolari circostanze usano violenza ad una giovane loro amica, Rosaria. Secondo le usanze locali, uno dei due dovrebbe sposare la ragazza, ma le cose si complicano subito perché né Totò né Nicola intendono unirsi in matrimonio con lei. Nella vicenda, che acquista subito un tono grottesco, intervengono i genitori, la mafia locale, i carabinieri, in un susseguirsi di avventure sentimentali e drammatiche. I due colpevoli vengono arrestati e deferiti all'autorità giudiziaria. Però Totò e Rosaria finiscono col volersi bene; Nicola, da parte sua, intesse una storia d'amore con Carmelina, un'amica di Rosaria. Nella causa intervengono due grandi avvocati, che sostenendo due audacissime tesi - la provocazione grave per Totò, l'impotenza psichica per Nicola - riescono a fare assolvere i due colpevoli...
  • Altri titoli:
    VIOL A L'ITALIENNE
    THE EYE OF THE NEEDLE
  • Durata: 100'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: MEC CINEMATOGRAFICA, LES FILM AGIMAN
  • Distribuzione: WARNER BROS (1963)

NOTE

- L'INTERPRETE ENRICHETTA MEDIN E' ACCREDITATA COME HARRIET WHITE.

- MUSICHE DIRETTE DA: PIER LUIGI URBINI.

- ASSISTENTE ALLA REGIA: TONINO VALERII.

CRITICA

"Ecco un figlio dei tanti che stanno arrivando di "Divorzio all'italiana", gli equivoci del capostipite si ingigantiscono in una farsaccia di notevole volgarità e cattivo gusto". (Anonimo, "Nuovo Spettatore Cinematografico", n. 2, aprile 1963).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy