La regola del sospetto

The Recruit

USA - 2003
La regola del sospetto
James Clayton è un giovane molto brillante e mago con i computer appena assunto dalla CIA. La sua non comune intelligenza attrae l'attenzione del veterano Walter Burke che lo aiuta a capire i difficili ingranaggi del lavoro e il modo di superare i numerosi ostacoli. Grazie all'aiuto di Burke, Clayton viene assegnato ad uno speciale dipartimento. Il suo compito è quello di sorvegliare Layla, una sua collega che secondo Burke è un'infiltrata che sta cercando di copiare il programma "Ghiaccio Nove", in grado di far saltare il sistema di computer nazionale. James però sente per lei una forte attrazione e, se non fosse lei la spia?
  • Altri titoli:
    The Farm
  • Durata: 115'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: 35 MM, SUPER 35, PANAVISION, TECHICOLOR, DE LUXE
  • Produzione: SPYGLASS ENTERTAINMENT, TOUCHSTONE PICTURES, BIRNBAUM/BARBER, EPSILON MOTION PICTURES
  • Distribuzione: BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA
  • Data uscita 28 Marzo 2003

CRITICA

"Roger Donaldson torna con 'La regola del sospetto' alla spy story, forse nostalgico del suo riuscito 'Senza via di scampo'. L'inizio è promettente, ma presto si naufraga nel mare della prevedibilità. Pacino e Farrell, che alterna due tagli di capelli per tutta la pellicola, salvano la baracca con il loro carisma". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 28 marzo 2003).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy