LA RAGAZZA IN PRESTITO

ITALIA, FRANCIA - 1964
Mario, un ozioso perdigiorno, ormai sulla soglia della quarantina, è terrorizzato dall'idea di invecchiare e di aumentare di peso. Assillato da questi due problemi, trascorre la sua esistenza tra estenuanti sedute in palestra ed una dieta rigorosissima. I rapporti con Clara, fidanzata-amante da parecchi anni, risentono di questa situazione. La ragazza intende arrivare rapidamente alla conclusione logica della lunga relazione e sposare Mario, ma urta contro l'egoismo di quest'ultimo, il quale vede nella vita matrimoniale un ostacolo alla propria libertà, una rinuncia al mondo squallido e materiale, di cui non sa peraltro fare a meno. Resasi finalmente conto della realtà, Clara abbandona l'uomo sperando in cuor suo di trovare un sostituto migliore, mentre Mario cerca conforto nelle braccia dell'ex-amante del padre.

CAST

NOTE

IL FILM E' STATO PRESENTATO IN FRANCIA NEL 1966 (TITOLO: UNE FEMME DISPONIBLE) SOLO IN VERSIONE PRIVATA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy