La moglie del sarto

ITALIA - 2012
La moglie del sarto
Rosetta è un'avvenente siciliana, originaria delle Isole Eolie, che si è trasferita in un paesino della Calabria dopo aver sposato il marito Edmondo, eccellente sarto per soli uomini. Alla morte - improvvisa - di Edmondo, Rosetta e la figlia ventenne Sofia rimangono sole, abbandonate da parenti e amici, ma decidono di reagire buttandosi a capofitto nell'unica risorsa che gli è rimasta: la loro bottega. Continuano quindi nell'attività di famiglia, ma la loro bellezza e la loro autonomia attirano una girandola incontrollata di voci e di pettegolezzi su quale sia la professione che entrambe svolgono con i clienti, rigorosamente sempre di sesso maschile. Per sanare la difficile situazione delle due donne, interviene Adelina, un'amica di famiglia, che combina il matrimonio di Sofia con un giovane puparo, Salvatore. Tuttavia, anche questa soluzione sembra non risolvere il problema...
  • Altri titoli:
    The Tailor's Wife
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Produzione: JC ONTHEROAD PICTURES CON CINECITTÀ LUCE
  • Distribuzione: FLAVIA ENTERTAINMENT E READ MOON FILMS (2014)
  • Data uscita 15 Maggio 2014

TRAILER

NOTE

- PRODUTTORE ESECUTIVO: ROSARIA GAUDIO.

- FILM RICONOSCIUTO DI INTERESSE CULTURALE DAL MIBACT-DGC, REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI: FONDAZIONE CALABRIA FILM COMMISSION PER L'AUDIOVISIVO, REGIONE LAZIO-ASSESSORATO CULTURA, ARTE E SPORT.

CRITICA

"Il melodramma del regista teatrale Massimo Scaglione spinge fino alla tragedia (...). Benvenuti nel Sud del 60, dove la donna vince con una nuova creatura: un inno alla speranza che non manca di retorica ed eccessi ma tiene un ritmo da sceneggiata." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 15 maggio 2014)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy