La mina

ITALIA - 1958
La mina
Stefano è un pescatore e possiede una piccola barca. Poiché la sua imbarcazione ha subito alcuni danni, il ragazzo si ferma nel porto di San Biagio per ripararla e tentare di venderla. Nel paese viene ospitato dall'Ardito, un uomo misterioso a cui manca un braccio, e a casa sua conosce Lucia, una ragazza del luogo, e se ne innamora. La ragazza è corteggiata anche da Nicola, uno degli uomini più ricchi di San Biagio, che possiede un gran numero di pescherecci. Lucia ha un debole per Stefano, ma non vuole in ogni modo che qualcuno se ne accorga. Infatti Nicola, in preda alla gelosia, ordina ai suoi uomini di distruggere la barca del rivale. Stefano, nel frattempo, si è accorto che l'Ardito in realtà fabbrica di nascosto degli esplosivi, che poi vende ai pescatori di frodo e che anche Lucia è una sua cliente. Quando però uno degli esplosivi si incaglia nella rete da pesca di una delle barche di Nicola, è Stefano a tuffarsi, a liberare l'ordigno e a riportarlo a galla. Ma nella notte la mina scompare. L'ha presa l'Ardito, che vuole estrarne l'esplosivo per riutilizzarlo. Il fratellino di Lucia inizia a smontare la mina di nascosto, l'Ardito se ne accorge e lo allontana, ma per lui è troppo tardi...
  • Altri titoli:
    Este chica es para mi
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: FERRANIACOLOR
  • Produzione: MARIO CECCHI GORI PER LA MAXIMA FILM, LUX FILM (ROMA), ASPA CINEMATOGRAFICA (MADRID)
  • Distribuzione: LUX FILM

NOTE

- ASSISTENTE ALLA REGIA: VITTORIO CECCHI GORI.

CRITICA

"Il film unisce motivi diversi: un amore contrastato, il problema della pesca di frodo, l'ambiente marino con le scene subacque; ma non riesce particolarmente interessante, valendosi di elementi spettacolari già largamente sfruttati. Il regista fa del suo meglio, ma l'interpretazione risulta scarsamente efficace. Buone le riprese esterne." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 43, 1958)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy