La mia vita a stelle e strisce

ITALIA - 2003
La mia vita a stelle e strisce
La vita di Lando, contadino toscano, viene improvvisamente sconvolta dall'arrivo di alcuni parenti dall'America che invadono i suoi spazi e gli stravolgono le abitudini...
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: FEDERICA LUCISANO, FULVIO LUCISANO PER ITALIAN INTERNATIONAL FILM
  • Distribuzione: IIF
  • Data uscita 31 Ottobre 2003

CRITICA

"Al terzo film da regista Ceccherini va a segno con 'La mia vita a stelle e strisce'. Gli americani sono ridicoli e presuntuosi. Gli italiani pure. E Nando, che si confida con un tacchino, è superficiale, meschino e velleitario. Sbraita contro gli Usa ma poi è pronto a farsi sedurre dall'american dream. Ceccherini ci vuole male. Bravissimo. Ha capito tutto." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 31 ottobre 2003)

"Tra ammiccamenti antiyankee, buoni per un pubblico più che beota, e aspirazione della 'c' ai limiti dell'umano, si stenta fino al 'lieto' fine: la 'maremma americana' si sistema da Lando e si accasa con la cuginona. Ma Ceccherini aveva dichiarato, all'inizio, di non sopportare 'sti americani (pronuncia toscana?). 'Io dissento', dice il papà del villico: e noi siamo con lui." (Cinzia Romani, 'Il Giornale', 7 novembre 2003)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy