LA MASCHERA DI CERA

THE MISTERY OF THE WAX MUSEUM

USA - 1933
Uno scultore ha allestito a Londra un Museo di maschere di cera riproducenti personalità note antiche e moderne. Ma gli affari vanno male ed un suo socio dà fuoco al museo per riscuotere il ricco premio di assicurazione. Nel tentativo di salvare dalle fiamme le sue fatiche, lo scultore viene gravemente ustionato al viso e alle mani. Si trasferisce in America e per poter continuare a fare i suoi lavori impianta un laboratorio dove ricava le maschere non più con il lavoro delle proprie mani immobilizzate, ma colando la cera fusa sopra cadaveri di cui si impadronisce di nascosto. Però anche la sua mente è rimasta sconvolta nell'incendio e, a poco a poco, si fa strada l'idea che una maggiore perfezione nelle maschere si avrebbe ricavando queste con il medesimo sistema su persone ancora vive. Mentre vuole tentare il terribile esperimento con la fidanzata di un suo collaboratore, la polizia, che è, con l'aiuto di una astuta giornalista, sulle tracce del rapitore di cadaveri, lo sorprende e nella lotta lo scultore trova la morte cadendo nella cera fusa.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy