La bicicletta blu

La bicyclette bleue

FRANCIA, ITALIA - 2000
Francia 1939. Léa, figlia di un ricco proprietario terriero, è innamorata di Laurent, promesso sposo di Camille, la sua migliore amica. Per dimenticare Laurent Léa va a Parigi, ma la guerra è alle porte: Laurent viene arruolato e Léa gli promette di essere prendersi cura di Camille, incinta e malata. Camille partorisce, Laurent viene fatto prigioniero dai tedeschi ma riesce a fuggire e si unisce ai partigiani. Léa ha perduto i suoi familiari e le proprietà del padre sono state requisite dai tedeschi, così anche lei si unisce ai partigiani, portando con sé Camille. Durante un'azione Camille muore, affidando alla sua amica il figlio. Alla Liberazione degli Alleati, Léa torna finalmente a casa, cercando di salvare quel che resta delle proprietà della famiglia, e vivrà il suo amore al fianco di Laurent e del bambino.
  • Altri titoli:
    The Blue Bicycle
  • Durata: 270'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, MINISERIE TV
  • Tratto da: romanzi di Régine Deforges "La bicyclette bleue", "101, Avenue Henri Martin", "Le diable en rit encore"
  • Produzione: GETEVE' - FRANCE 2 - FRANCE 3 - RAIFICTION

NOTE

- MINISERIE DI 3 PUNTATE DA 90' CIASCUNA, TRASMESSA DA RAIDUE DAL 27 AL 29 GIUGNO 2000.

- MEDIA DI ASCOLTO 4.028.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy