ISADORA

THE LOVES ISADORA

GRAN BRETAGNA - 1968
Nel 1927, a Nizza, la celebre ballerina Isadora Duncan, ormai alle soglie della cinquantina, sta dettando le sue memorie a un giovane segretario. Ridotta ormai alla povertà, ma ancora assetata di vita, Isadora rievoca appassionatamente le tappe del suo successo e gli incontri con uomini che riempirono la sua esistenza: lo scenografo Gordon Craig, l'industriale Singer, il poeta Essenin. Il ricorrente ricordo della tragica morte dei due figlioletti e un oscuro presentimento di sventure inducono Isadora a interrompere la stesura del romanzo della sua vita, per cercare l'oblio nell'ambiente gaio e spensierato di un dancing. La conoscenza di un giovane corridore automobilista le sarà fatale: durante una passeggiata in macchina con il giovane sportivo, Isadora morirà strangolata dalla propria sciarpa impigliatasi in un ruota dell'auto.
  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: DALL'AUTOBIOGRAFIA DI ISADORA DUNCAN
  • Produzione: ROBERT E RAYMOND HAKIM (UNIVERSAL)
  • Distribuzione: UNIVERSAL
  • Vietato 14

NOTE

DIALOGHI: MARGARET DRABBLE - DIREZIONE ARTISTICA:
MICHAEL SEYMOUR, MISO SENISIS, RALPH BRINTON -
SCENOGRAFIA: HARRY CORDWELL, JOCELYN HERBERT -
COREOGRAFIA: LITZ PISK - DUR.: IN ORIGINE 177'
(AL COPYRIGHT 136')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy