Io, suo padre

ITALIA - 1939
Un ex pugilatore ha allenato il proprio figliuolo e lo conduce a vincere il campionato d'Italia pesi medi. Il ragazzo, però, cade facile preda di una donna di leggeri costumi e rinuncia alle fatiche dello sport per seguirla nelle stazioni climatiche invernali di lusso. Ad un certo momento egli offre alla donna di sposarla ma costei, che non vuol perdere una sua vantaggiosa relazione, rifiuta consigliando il giovane a non cambiare natura ai loro rapporti. E' allora che il ragazzo misura tutta la bassezza della propria situazione e fa ritorno a casa. I genitori lo accolgono con letizia ed egli riprende il suo impegno nello sport.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy