Innamorato pazzo

ITALIA - 1981
Innamorato pazzo
La principessa Cristina di SanTulipe arriva a Roma per accompagnare suo padre, in viaggio in Italia per cercare di ottenere un grosso prestito e rimettere in sesto l'economia del paese. Uscita da sola dall'albergo dopo essere sfuggita ai controlli delle guardie del corpo, Cristina incontra Barnaba Cecchini, conducente di autobus nella capitale. Barnaba, colpito dalla bellezza di Cristina, si offre di accompagnarla in un giro turistico della città a bordo del suo autobus. La principessa, insofferente degli incontri mondani, decide di fuggire con lui. Ma la ragion di Stato vuole che la principessa vada in sposa ad un nobile...
  • Altri titoli:
    Madly in Love
  • Durata: 102'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: MARIO E VITTORIO CECCHI GORI PER INTERCAPITAL SRL
  • Distribuzione: UNITED ARTISTS EUROPA - GENERAL VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO

CRITICA

"Il solito prodotto stiracchiato con Adriano Celentano che narra dell'amore contrastato. L'elemento di forza, ovviamente, è fornito dalla presenza, sempre magnetica, della splendida Ornella Muti. Per il resto, c'è poco spazio per le doti mimiche del pur bravo Celentano." ('Teletutto')

"Gli autori questa volta rifanno il verso a "Vacanze romane" di Wyler. E, risate a parte, è sempre il verso sbagliato. Si può vedere...." ('Magazine tv').

"Un'eco di 'Vacanze romane', un pizzico di 'Oltre il giardino', molti inchini all'humour lunare di Achille Campanile, qualche piroetta e gli occhi della Muti: in 'Innamorato pazzo' non c'è molto di più. (Giovanni Grazzini - 'Cinema '81').
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy