IL SEGNO DEL VENDICATORE

ITALIA - 1962
IL SEGNO DEL VENDICATORE
Il Duca d'Altavilla ha usurpato nei suoi diritti ed ucciso il Conte Arvedi. Il figlio di questo, Antonio, raccoglie i fedeli del padre, deciso a scacciare il tiranno. Il Duca fa arrestare Velia, la fidanzata di Antonio. Intanto, mentre le scorrerie dei soldati di Altavilla si susseguono interrottamente, un "cavaliere misterioso" diffonde il terrore tra i seguaci del Duca. Alla fine il "cavaliere" alla testa dei fedeli del conte fa irruzione nel castello del Duca e, nel corso di un duello, uccide l'usurpatore. Toltasi la maschera che gli nasconde il volto, egli rivela di esserle il conte Antonio Arvedi. Dopo aver sposato Velia, il Conte governa con saggezza sulla regione pacificata.
  • Durata: 70'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: TIZIANO LONGO PER LA BUONA VISTA ITALIANA FILM
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

IL FILM HA LA STESSA TRAMA DI "IL SEGNO DI ZORRO" (1962) DI MARIO CAIANO A SUA VOLTA ISPIRATO ALL'OMONIMO FILM DEL 1940 DI ROUBEN MAMOULIAN.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy