Il re dei falsari

Le cave se rebiffe

FRANCIA, ITALIA - 1961
Il re dei falsari
Dopo che una famigerata banda di falsari fallisce un colpo, altri malviventi vengono stimolati a tentarne la ripetizione e per riuscirvi inducono a tornare a Parigi Ferdinand Marechal, detto Grisbi, un celebre contraffattore ora in pensione a Montevideo. Grisbi si mette subito al lavoro con coscienza professionale approntando tutto e riuscendo ad assicurarsi nell'impresa l'opera del valente incisore Robert Mideau. Tuttavia, dopo aver emesso fiorini olandesi falsi per il valore di un milione di dollari, la banda stessa si troverà di fronte a una truffa...
  • Altri titoli:
    The Counterfeiters of Paris
    Der Herr mit den Millionen
    The Counterfeiters
  • Durata: 98'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: romanzo di Albert Simonin
  • Produzione: CITÉ FILMS, COMPAGNIA CINEMATOGRAFICA MONDIALE (CCM)
  • Distribuzione: MGM - RICORDI VIDEO, BMG VIDEO
  • Vietato 16

CRITICA

"Sulla scorta di un soggetto non certo originale, il film si svolge abbastanza stancamente, attardandosi in inutili divagazioni. Di qualche interesse spettacolare appaiono il dialogo spesso brillante e malizioso e l'interpretazione sempre scaltrita di Jean Gabin. La regia è di livello artigianale." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 51, 1962)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy