IL GIRO DEL MONDO IN OTTANTA GIORNI

AROUND THE WORLD IN EIGHTY DAYS

USA - 1956
Nel 1872 Phileas Fogg, membro di un esclusivo club di Londra, scommette con i suoi amici che riuscirà a fare il giro del mondo in soli ottanta giorni. In palio 20.000 sterline e il cuore di una splendida principessa indiana.

CAST

NOTE

5 OSCAR - MIGLIOR FILM, MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE, MIGLIOR FOTOGRAFIA, MIGLIOR MONTAGGIO E MIGLIOR COLONNA SONORA (1956).
NEL CAST APPAIONO 50 DIVI, SPESSO UTILIZZATI IN BREVI RUOLI, TRA QUESTI: FRANK SINATRA, MARLENE DIETRICH, AVA GARDNER, FERNANDEL, BUSTER KEATON, JOHN GIELGUD, PETER LORRE, GEORGE RAFT, VICTOR MCLAGLEN, RONALD COLMAN.

CRITICA

"Effervescente e scanzonato kolossal, tratto dal più famoso romanzo di Verne: colmo d'avventure a perdifiato e di humor tipicamente inglese, deve gran parte della sua riusita all'interpretazione in guanti bianchi di David Niven, ben spalleggiato dalla simpatica meteora messicana Cantinflas e da un esercito di celebri divi disposti a una brevissima comparsata". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 7 luglio 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy