Il bersaglio

Le Choc

FRANCIA - 1982
Christian Morelli alias Martin Ferrer, killer di professione, decide di mettersi in pensione per godersi i "sudati" risparmi di una vita di assassinii. ma l'organizzazione e il suo capo Cox non vogliono e si oppongono in tutti i modi. Christian si rifugia in un allevamento di tacchini dove incontra la delicata Claire. E' il classico colpo di fulmine. Sfuggito ad agguati e tranelli, si ritrova però senza soldi, che Cox gli ha rubato dopo aver anche ucciso Jeanne, sua ex-moglie ed amministratrice. Toccato nei sentimenti e nel portafoglio, Christian uccide Cox e si riprende la valigetta coi soldi. Può così finalmente andarsene, assieme alla sua bella Claire, verso una sconosciuta terra di paradiso.
  • Altri titoli:
    Contract in Blood
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: NOIR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Tratto da: romanzo di Jean-Patrick Manchette "La position du tireur couché"
  • Produzione: ALAIN SARDE E ALAIN TERZIAN PER SARA FILMS E T. FILMS
  • Distribuzione: TITANUS

CRITICA

"Carrellata di delitti e di morti 'ammazzati' per un pacchetto di soldi. Una storia e dei personaggi scontati e banali, quasi tutti destinati a morire violentemente tranne il solito duro. Nessuna pietà, nessun sentimento: solo e sempre i soldi che sono anche l'unico motivo del ritiro dalle attività del killer. In questo caso il delitto paga. E' quindi scuola di violenza e di disprezzo per la vita, ma anche povero di qualsiasi contenuto che non sia la legge del più forte." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 93, 1982)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy