IDENTIKIT

ITALIA - 1974
Liz, tedesca di mezza età, abbandona Amburgo per Roma ove intende passare una "vacanza". Con i nervi a pezzi e il cervello in disordine, la signora viaggia indossando un vestito dai colori psichedelici e tenendo tra le mani un libro. Quello che lei definisce "il suo tipo", un certo Pierre, la snobba fin dal primo contatto in aereo, mentre l'americano Bill, missionario della macrobiotica, la perseguita. Giunta nella capitale italiana, Liz gira per i Grandi Magazzini insieme alla stranotta zia di Pierre, certa Elena, testimone di Geova; assiste ad un attentato terroristico; viene aggredita da un meccanico; avvicina un Lord all'Hilton; rivede Bill e lo pianta in asso. Quindi, recuperato finalmente Pierre, lo trascina a Villa Borghese e lì si fa ammazzare da un tipo non meno schizofrenico di lei e finisce nella "eterna vacanza". Solo la polizia continua a pensarla, conducendo frenetiche inchieste.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "THE DRIVER S SEAT" DI MURIEL SPARK
  • Produzione: RIZZOLI FELIX
  • Distribuzione: CINERIZ - DOMOVIDEO
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy