Ero in guerra ma non lo sapevo

ITALIA - 2021
Ero in guerra ma non lo sapevo
Milano, fine anni '70. Pierluigi Torregiani, un gioielliere che si è fatto da sé, subisce un tentativo di rapina in cui muore un giovane bandito. Non è stato lui a sparare, ma molti giornali lo accusano di essere un giustiziere borghese. La tensione politica dell'epoca lo rende un obiettivo perfetto per i PAC, gruppo di terroristi guidato da Cesare Battisti, che individuano in lui un colpevole da punire. Torregiani e la sua famiglia ricevono minacce di morte: il pericolo è così concreto che gli viene assegnata una scorta. Ma le intimidazioni non si fermano: sempre più invasive, lo condizionano nel lavoro e soprattutto nei rapporti con i famigliari, che si consumano fino a sfiorare la rottura. Il film racconta un uomo che, sotto attacco suo malgrado, vive una profonda crisi famigliare che si "ricompone" solo dopo la sua morte, avvenuta per mano di sedicenti rivoluzionari.
  • Altri titoli:
    Con le mie mani
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: ispirato al libro omonimo di Alberto Dabrazzi Torregiani e Stefano Rabozzi (A.CAR Edizioni,2006)
  • Produzione: LUCA BARBARESCHI PER ÈLISEO ENTERTAINMENT, CON RAI CINEMA
  • Distribuzione: 01 DISTRIBUTION (2022)
  • Data uscita 24 Gennaio 2022

TRAILER

NOTE

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI REGIONE LAZIO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy