Ercole al centro della terra

ITALIA - 1961
Per salvare Deianira, la sua fidanzata, Ercole deve scendere agli inferi e trovare una pietra dai poteri incredibili. Per portare a termine l'impresa, però, l'eroe dovrà sfidare ostacoli e creature mostruose, combattendo fino all'estremo delle forze.

CAST

CRITICA

"Gradevole e movimentata mitologia in scatola con condimento horror del tutt'altro che banale Mario Bava, un vero maestro degli effetti speciali, capace pure di cavarsela con quattro soldi e un copione così fantasioso da giungere molto vicino alla zona del delirio. Il povero Ercole di turno stavolta è il mastodontico e impassibile Reg Park, triplice Mister Universo, uno che all'Actors' Studio poteva trovare posto soltanto come buttafuori." (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 2 marzo 2001)

"Uno dei migliori 'mitologici' italiani, grazie alla fotografia e all'ironia di Mario Bava, agli effetti speciali, e alla presenza di Cristopher Lee." ('Magazine tv')

"Da vedere per molti motivi e non certo per il suo protagonista. Perché venne diretto da Mario Bava, che contaminò la mitologia di horror, e perché il cattivo è giustamente Cristopher Lee, all'epoca conte Dracula di gran successo. Un prodotto kitsch di innegabile interesse, che venne molto lodato in terra di Francia." ('Teletutto')

"Operetta assai modesta e fantastica, infarcita pure di macabro e di cattivo gusto." ('Famiglia tv')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy