Ecco il finimondo

ITALIA - 1964
Ecco il finimondo
Il regista ha cercato di costruire un'anticipazione del futuro destino dell'umanità (sempre più proclive a rinunciare a certe sue fondamentali prerogative) per mezzo del montaggio di una quantità di episodi e di scene ispirate ai più diversi argomenti e problemi.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE, TECHNICOLOR
  • Produzione: GIANNI HECHT LUCARI PER DOCUMENTO FILM
  • Distribuzione: DINO DE LAURENTIIS

NOTE

- CONSULENZA: LUIGI DE MARCHI.

- COMMENTO: VINICIO MARINUCCI.

- VOCE: ACHILLE MILLO.

- SUPERVISIONE AL MONTAGGIO: MARIO SERANDREI.

- IL FILM EBBE PROBLEMI CENSORI E FATICO' AD ESSERE REGOLARMENTE DISTRIBUITO.

- REVISIONE MINISTERO MARZO 1995.

CRITICA

"Grazie alla collaborazione di Luigi De Marchi e nonostante il commento di un Vinicio Marinucci, il film riesce a esprimere, sia pure in forma spettacolare, alcuni dei problemi, dei miti, degli incubi e delle miserie del nostro tempo, offrendo materiale in taluni casi ottimo e comunque sempre dignitoso. Non a caso la censura vi si è accanita. Ma non bisogna esagerare negli elogi: la formula è ormai stanca e, quando non lo era, appariva ugualmente sospetta e insoddisfacente." (Anonimo, "Cinema Nuovo", 173, genn./febbr. 1965)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy