Carovana di canzoni

ITALIA - 1955
Concetto Concetti, organizzatore di concorsi, è intento a preparare la grandiosa serata finale, in cui verranno proclamati i vincitori di un concorso fra cantanti di musica leggera. Il concorso dovrebbe fruttare vantaggiosi contratti pubblicitari alla città organizzatrice: ma per questo è necessario che la serata finale abbia un successo veramente non comune. E infatti Concetto nulla ha tralasciato di quanto poteva contribuire al trionfo sperato: nel lussuoso Albergo Miramare egli ha convocato non soltanto i due finalisti. Achille Guidarini e Ray Martino, ma anche la celebre cantante Caterina Ross, gli esecutori di un attraente sketch comico, sei belle ragazze, che aspirano al titolo di "Miss". Nell'albergo ci sono già: il direttore d'orchestra Lello Blues e la bella Hilde, danzatrice classica. Tutti questi elementi dovrebbero garantire il successo: sennonché poco prima del giorno fissato, sorgono mille impreviste difficoltà e complicazioni, che mettono alla disperazione Concetto. Col miraggio dell'agognato trionfo egli ha speso a larghe mani i milioni della ditta, la quale lo farebbe certamente arrestare se malgrado il successo, vedesse dileguarsi la speranza di grossi affari. Ed ora i due cantanti, chiusi per sbaglio in una ghiacciaia, perdono la voce; la loro disavventura non è senza conseguenze per il personale femminile, del quale fanno parte due loro innamorate; per colmo di sventura, viene rubato da un topo d'albergo il prezioso gioiello, che dovrebbe costituire il premio del vincitore. Poi tutto si accomoda: il gioiello è ritrovato, i due cantanti ricuperano la voce, ottengono un successo clamoroso e si dividono il premio. Dedda, la bella cameriera di albergo, viene eletta "Miss" e sposerà Achille: mentre Milde sposerà Ray e Lello Blues sposerà Caterina. Concetto Concetti è raggiante e organizzerà, come impresario, un grande spettacolo al quale parteciperanno tutti gli eroi della serata.
  • Durata: 85'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE
  • Produzione: GIOVANNI ADDESSI PER LA TRIONFALCINE
  • Distribuzione: EUROPA CINEMATOGRAFICA FILM

NOTE

- TRA GLI INTERPRETI: ARMANDO TROVAJOLI E LA SUA ORCHESTRA

CRITICA

"Il titolo è già di per se stesso sufficiente a dare un'idea del genere del soggetto (...). Nel caso particolare, anche se non è certamente da entusiasmarsi, lo spettacolo offre qualche attrattiva. Il dialogo è piacevole." (U. Tani, 'Intermezzo', 14/15 agosto 1955)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy