Bastardo, vamos a matar

ITALIA - 1971
Chaco, un giovane messicano, mentre sta per essere impiccato in territorio americano perché accusato, ingiustamente, di aver sedotto una ragazza, Susanna, riesce a fuggire ed a fare ritorno a San Rosario, un paese nel Messico, ma viene raggiunto da Slim, un pistolero ostinato cacciatore di taglie, il quale intende riportarlo negli Stati Uniti. Prima che Slim possa attuare il suo proposito, Chaco viene accusato, ancora una volta ingiustamente, dell'uccisione di due possidenti del luogo. Il pistolero non tarda a rendersi conto che il giovane messicano è del tutto estraneo al duplice delitto ed individua i veri responsabili: Don Felipe Morena, un ricco e prepotente proprietario terriero, mandante dell'assassinio, ed il bandito Sanchez, l'esecutore. Associatosi a Chaco, Slim si reca con questi alla fattoria di Don Felipe, ma trova che costui è stato ucciso da Sanchez. Decisi a punirlo, Slim e Chaco affrontano la banda di Sanchez e la sterminano riuscendo così a riportare la pace nel paese.
  • Durata: 86'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA ,EASTMANCOLOR
  • Produzione: INTERNATIONAL CINE PRODUCTIONS SAL CINQUEU
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI

CRITICA

"Nonostante la scarsa oroginalità del sogetto, l'agilità del ritmo, il tono scherzoso, qualche caratterizzazione abbastanza riuscita rendono il film accettabile". ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 71)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy