Assalto al tesoro di stato

ITALIA - 1967
Lo staterello arabo del Goggiam sul Mar Rosso dichiara alla Soc. Americana Record Oil Company che intende riscattare con 20 milioni di dollari la concessione petrolifera e nazionalizzarla. Il primo ministro Ben Aiscia, inoltre, informa il signor Kauffman, direttore della società petrolifera, che il denaro occorrente all'operazione verrà inviato al suo Stato da un Paese confinante per mezzo di un furgoncino blindato. Deciso ad impedire l'operazione, Kauffman ingaggia quattro malviventi internazionali che incarica della rapina dei dollari, promettendo loro tutto il bottino. I componenti il quartetto, Elias specialista in droga, Linneman nella tratta delle bianche, Shanda in truffe e Johnny Quick nel furto con scasso, si recano sul posto, deviano con facilità il percorso del furgone e si impadroniscono dei dollari che consegnano a Kauffman. Ma questi viene ucciso ed il bottino scompare. Per mezzo di un falso annuncio radiofonico, Johnny riesce a convocare i collaboratori ed il misterioso assassino in una camera del Grand Hotel di Ginevra. In questo modo Johnny Quick, che in effetti è il capo di una organizzazione di controspionaggio americano, riesce ad uccidere il reale organizzatore di tutta la losca vicenda; riesce inoltre ad assicurare alla giustizia Elias e Linneman, mentre si innamora della pentita Shanda.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA/EASTMANCOLOR/WIDESCREEN
  • Produzione: FORTUNATO MISIANO PER ROMANO FILM
  • Distribuzione: ROMANA

NOTE

- COLLABORAZIONE MUSICALE: ARMANDO TROVAJOLI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy