Aiutami a sognare

ITALIA - 1981
Nell'estate del '43, in piena guerra, Francesca, una vedova bolognese madre di tre bambine, lascia la città per una casa di campagna, dove ritrova, sfollati come lei, un suo innamorato di altri tempi, Guido, ed altri amici. La donna, ancora giovane, ha una passione per l'America - ha fatto credere alle figlie che il loro padre vive negli "States" - e la sua musica. Un giorno capita che proprio uno statunitense, il pilota di ricognitore Ray, sia costretto da un'avaria ad atterrare nei pressi del cascinale. Francesca gli offre ospitalità e protezione, accordate tanto più volentieri in quanto Ray, come la donna scopre con piacere, si intende di jazz e di canzoni, sa suonare al piano e lo insegna alle bambine. Complice la musica, Francesca si innamora di Ray, ma un giorno, avendo riparato l'aereo, l'americano riparte e a Francesca non resteranno che il suo ricordo e i sogni che la sua presenza aveva suscitati.

CAST

NOTE

- COORDINAZIONE MUSICALE: RINO TAORMINA.

- PREMIO DAVID 1981 PER MIGLIORE ATTRICE A MARIANGELA MELATO.

- FILM TRASMESSO IN TELEVISIONE NELLA VERSIONE LUNGA (TRE PARTI, PER UNA DURATA COMPLESSIVA DI 185') IL 14, 21 E 28 DICEMBRE 1982.

CRITICA

"Grazie alla Rai-Tv abbandona il basso costo, recluta un cast internazionale e tenta un incrocio stravagante fra musical, commedia sentimentale e fiaba campestre. Come gli va? Così così: in modo da propiziargli accoglienze festose, per la piacevolezza dello spettacolo, ma anche da renderci un pochino perplessi sulla sua maturità di sceneggiatore". (G.Grazzini - Cinema '81)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy